Editoria: nasce ‘Pqm’, il nuovo settimanale del ‘Riformista’

1 minuto di lettura

(Adnkronos) –
Il Riformista è tornato in edicola più di quattro anni fa (dopo molti anni di assenza) con una vocazione specialissima: il garantismo. È stata in questi anni la sua mission: spingere il Paese fuori dal populismo penale che da un quarto di secolo almeno ha fatto strame della altissima cultura politica italiana. Ora la Romeo editore, che ne ha rilanciato la testata, vuole fare un passo ulteriore in questa direzione. Dal 9 dicembre uscirà infatti insieme al Riformista un settimanale, intitolato Pqm, diretto dall’avvocato Giandomenico Caiazza, già presidente delle Camere penali, interamente dedicato allo studio, all’approfondimento e alla divulgazione dei problemi teorici e pratici della giustizia.  

Pqm è la formula con la quale si concludono le sentenze. Sta per: Per Questi Motivi. Proprio così: per questi motivi – e cioè uno spaventoso vuoto culturale e giuridico in gran parte dell’opinione pubblica e delle classi dirigenti – nasce il nuovo settimanale che sarà presentato sabato mattina alle 11.45 all’Hotel Romeo di Napoli dal direttore Caiazza, insieme a Paolo Liguori e Piero Sansonetti. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Intelligenza artificiale, Di Gaudio “Potenza enorme per la sanità”

Articolo successivo

Pil in lieve crescita ma per le famiglie è allarme risparmio

0  0,00