Maltempo, oggi allerta meteo rossa Emilia Romagna: le altre regioni coinvolte

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Maltempo in arrivo in Italia e protagonista oggi sabato 2 dicembre, con forti temporali che fanno scattare l’allerta meteo in diverse regioni. Riflettori puntati soprattutto sull’Emilia Romagna: nella regione scatta l”allarme rosso’ in alcune zone, allerta arancione e gialla in altre aree. L’allerta arancione scatta anche per Liguria, Toscana e Lombardia. L’allerta gialla, tra rischio temporali e rischio idrogeologico, riguarda un lungo elenco di regioni: Abruzzo, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Molise, Trentino Alto Adige, Veneto, Umbria. Ecco nel dettaglio quali sono le Regioni coinvolte secondo la Protezione Civile.  

 

Allerta rossa in Emilia Romagna per piogge e forti venti in particolare nelle zone della Pianura reggiana e nella Pianura reggiana di Po. Allerta arancione, invece, nella montagna emiliana centrale, nella pianura modenese, nella bassa/alta collina e nella montagna piacentino-parmense e nella collina emiliana centrale.  

 

In Lombardia allerta arancione per rischio idrogeologico in Valcamonica, nelle Orobie bergamasche e in Alta Valtellina. Il centro funzionale monitoraggio rischi naturali della regione ha diramato, a partire dalla mezzanotte di sabato 2 dicembre, un’allerta gialla (rischio ordinario) per vento sul territorio di Milano che proseguirà nelle successive 24 ore.  

 

In Liguria, l’allerta arancione per rischio idrogeologico riguarda oggi i bacini marittimi di Levante. 

 

In Toscana, sorvegliati speciale le zone del Serchio-Garfagnana-Lima, il Bisenzio e l’Ombrone Pt. La Protezione Civile segnala Lunigiana, Reno, Serchio-Lucca, Versilia. Buona parte della regione è associata all’allerta gialla per temporali. 

L’Agenzia regionale di Protezione civile del Lazio ha emesso un’allerta gialla dalle prime ore di sabato e per le successive 24 ore. Si prevedono sul Lazio: venti da forti a burrasca dai quadranti occidentali, prevalentemente da sud-ovest, con rinforzi di burrasca forte sui settori costieri e montuosi, fino a tempesta sui crinali appenninici. Forti mareggiate lungo le coste esposte. 

 

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato una doppia allerta meteo. Il primo avviso è per venti forti dai quadranti occidentali con locali raffiche e conseguente mare agitato con possibili mareggiate riguarda tutta la Campania. Il secondo avviso è di allerta meteo Gialla per piogge e temporali ed è relativo solo alle zone 2 e 3 che corrispondono all’Alto Volturno e Matese, la Penisola Sorrentino-Amalfitana, i Monti di Sarno e quelli Picentini. In considerazione dei venti forti con raffiche e del moto ondoso è necessario assicurare la corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture mobili o temporanee esposte alle sollecitazioni. 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Rapporto Migrantes: l’Italia tra nuovi espatri e questione giovanile

Articolo successivo

11 Winners Recognised at Zayed Sustainability Prize Awards Ceremony held during COP28 UAE

0  0,00