Diritto all’oblio oncologico, è legge

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Diritto all’oblio oncologico, è legge. Il Senato ha dato il via libera all’unanimità, con 139 voti, al disegno di legge che introduce ‘disposizioni per la prevenzione delle discriminazioni e la tutela dei diritti delle persone che sono state affette da malattie oncologiche’, già approvato dalla Camera. Tanti gli interventi in Aula dei senatori con toni sentiti, visto il tema, con la consapevolezza bipartisan di fare un passo avanti per i diritti dei malati di tumore e di chi guarisce e potrà guardare con più diritti al futuro. “Complimenti al Senato, perché abbiamo votato una grande legge”, ha detto il presidente di turno, Gian Marco Centinaio. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Oms a Paesi, ‘aumentare tasse su alcolici e bevande zuccherate’

Articolo successivo

Sostenibilità, Guinci (Entain Italia): “CSR Award 2023 ampliati progetti e raggio d’azione”

0  0,00