Israele, Spielberg: “Barbarie incredibile contro gli ebrei”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “Non avrei mai immaginato di vedere una tale indicibile barbarie contro gli ebrei durante la mia vita”. Steven Spielberg, 77 anni, si esprime così illustrando a ‘Fox News’ l’iniziativa lanciata dalla sua fondazione la ‘Usc Shoah Foundation’ che sta raccogliendo centinaia di interviste ai sopravvissuti dell’attacco di Hamas a Israele dello scorso 7 ottobre.  

La Shoah Foundation ospita decine di migliaia di testimonianze di sopravvissuti e testimoni dell’Olocausto, ma il suo lavoro si estende anche alla documentazione dell’antisemitismo contemporaneo attraverso l’iniziativa Countering Antisemitism Through Testimony Collection (Catt). 

Le testimonianze del 7 ottobre faranno parte del Catt, che il regista definisce “uno sforzo per garantire che le voci dei sopravvissuti agiscano come un potente strumento per contrastare il pericoloso aumento dell’antisemitismo e dell’odio”. I sopravvissuti all’Olocausto, sottolinea il regista della Lista di Schindler (1993), “sono i più coraggiosi e i loro racconti sono una testimonianza duratura della resilienza dello spirito umano. Entrambe le iniziative – la registrazione di interviste con i sopravvissuti agli attacchi del 7 ottobre e la raccolta in corso di testimonianze sull’Olocausto – cercano di mantenere la nostra promessa ai sopravvissuti: che le loro storie sarebbero state registrate e condivise nello sforzo di preservare la storia e di lavorare per un mondo senza antisemitismo o odio di alcun tipo. Dobbiamo rimanere uniti e risoluti in questi sforzi”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Real Sociedad. Frattura al braccio, Brais Mendez salta Inter

Articolo successivo

Argento a Novi Sad, le azzurre del fioretto volano a Parigi 2024

0  0,00