Alessandro Zan: “Grazie Report per inchiesta, mai guadagnato da Pride”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “Come ho sempre fatto, ringrazio Report per il lavoro d’inchiesta, questa volta anche su di me. Le loro inchieste fanno bene alla democrazia. Come ha confermato Report, ribadisco che non ho mai percepito alcun guadagno dalla manifestazione, che sono orgoglioso di aver fondato e che ha un importante valore sociale: i documenti lo attestano e sono pubblici”. Così Alessandro Zan del Pd sui social dopo l’inchiesta del programma di Rai3.  

“Mi sono sempre messo a disposizione come volontario e a titolo gratuito, come confermano le mie dichiarazioni obbligatorie annuali alla Camera dei Deputati. La società serve esclusivamente a organizzare la manifestazione, i cui incassi vengono ogni anno utilizzati per consentire la realizzazione e la sostenibilità della manifestazione stessa. Ringrazio ancora Report per avermi dato l’occasione di spiegare in modo esaustivo”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Kia EV9 premiata per la sicurezza con le cinque stelle Euro NCAP

Articolo successivo

In fase conclusiva la riqualificazione immobiliare “The Hub”, la residenza industrial-chic adiacente al Politecnico di Milano

0  0,00