Giorgetti: “Con Espresso Cadore per Cortina il viaggio è il fine’

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “Questo Espresso non è un mezzo perché è esso stesso un fine, perché è un treno che nasce per essere goduto esso stesso e ci riporta a ritmi e stili di vita che rimpiangiamo”. Così il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti all’inaugurazione del collegamento notturno Espresso Cadore per Cortina da Roma Termini. 

“Il tema del sentimento è cruciale in questa vicenda. Ci vuole passione, visione, partendo da punto riferimento chiaro: l’Italia può offrire luoghi incredibili che valgono il 12% -13 del pil nazionale”, dice. E con una battuta infine il ministro aggiunge: “Devo scappare o sarei andato volentieri a festeggiare il mio compleanno sul treno perché carrozza ristorante è interessante”.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Israele-Hamas, il fronte del Mar Rosso: Houthi dello Yemen minacciano altri attacchi

Articolo successivo

Briatore “Prendiamo esempio da Dubai e rilanciamo il turismo”

0  0,00