Tumore seno metastatico Her2 low, da AstraZeneca e Daiichi Sankyo nuova terapia

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – L’Agenzia italiana del farmaco ha dato il via libera alla rimborsabilità di trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, per il trattamento delle pazienti con tumore al seno metastatico e bassa espressione della proteina HER2 (HER2 low). La nuova opzione terapeutica migliora in modo sostanziale sia la sopravvivenza libera da progressione che la sopravvivenza globale.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

TORRAS UNVEILS COOLiFY CYBER, THE NEW INDUSTRY STANDARD IN THE PERSONAL AIR CONDITIONER CATEGORY

Articolo successivo

Ue, Michel dà il via a giochi su nomine: il ‘fantasma’ Orban

0  0,00