Prato, trasportatore ucciso a coltellate in una rapina: caccia a due persone

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Un trasportatore di origine indiana è stato ucciso a coltellate, nella notte, probabilmente nel corso di una rapina. E’ accaduto in una frazione di Carmignano, in provincia di Prato. Sono in corso le indagini dei carabinieri. Al vaglio i filmati delle telecamere di zona e sarebbero in corso le ricerche di due persone. 

Dalla ricostruzione dei carabinieri l’uomo, che vive in Lombardia, era andato nel distretto tessile di Prato, come faceva di frequente, per ritirare abiti da esportare in Germania. A lanciare l’allarme sarebbero stati alcuni colleghi, che si trovavano su un altro mezzo, e non l’hanno visto tornare, hanno iniziato a cercarlo e lo hanno trovato morto. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Salute, il film inchiesta su “La Morte Negata” arriva a Rieti

Articolo successivo

A carnevale poche chiacchiere (o frappe): quattro caloriche come un piatto di pasta

0  0,00