Progetto Best Start, Forum Famiglie e Regione Lazio

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Si è tenuta a Roma, presso il punto nascita dell’Ospedale San Camillo, la consegna alle famiglie di un kit di 12 box contenenti giochi e attività per bambini da 0 a 2 anni, elaborati dalla Fondazione Montessori per accompagnare le famiglie con bambini, attraverso strumenti e linee guida utili al loro sviluppo. L’iniziativa si è svolta nell’ambito del Progetto Best Start, promosso dal Forum delle Associazioni Familiari, in collaborazione con l’Assessorato all’Inclusione Sociale e Servizi alla Persona della Regione Lazio. 

“Ringrazio il Presidente Rocca per aver sostenuto questa iniziativa. In un periodo storico in cui si registra un drastico calo delle nascite, come Regione Lazio siamo impegnati per mettere in campo politiche attive a sostegno delle famiglie volte a contrastare l’inverno demografico”, ha spiegato Massimiliano Maselli, Assessore all’Inclusione Sociale e Servizi alla Persona della Regione Lazio.  

“Il Progetto Best Start intende sottolineare l’alto valore educativo delle attività ludiche, in grado di stimolare le capacità cognitive e motorie dei neonati, poiché costituisce un’esperienza formativa per uno sviluppo ottimale del bambino”, ha dichiarato Adriano Bordignon, Presidente del Forum delle Associazioni Familiari. 

Per il Direttore Generale del San Camillo, Narciso Mostarda: “La responsabilità della maternità oggi è davvero molto grande. Per noi accogliere iniziative che possano suggerire di investire sul futuro penso che sia una sfida dovuta”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Contro lo stigma sull’epilessia film per le scuole, panchine e monumenti viola

Articolo successivo

Salute, Di Pietro “Un video deepfake mi ha rubato l’immagine”

0  0,00