Crollo in cantiere a Firenze, recuperato nella notte corpo quarta vittima

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – E’ stato ritrovato nella notte il corpo di un quarto operaio, vittima del crollo, avvenuto ieri mattina, nel cantiere dove erano in corso i lavori per la realizzazione di un nuovo supermercato a Firenze. Proseguono le ricerche dei Vigili del fuoco: resta un disperso. Tre i feriti, due dei quali in gravi condizioni ricoverati all’ospedale Careggi.  

E’ stato il crollo del solaio di un prefabbricato a provocare la tragedia nel cantiere edile a nord-ovest di Firenze, quattro le squadre dei vigili al lavoro dalle 9.00 del mattino per le operazioni di soccorso. I tre operai estratti vivi sono “in condizioni molto, molto gravi, ma coscienti”, ha detto a ‘Rainews 24’ il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Navalny e gli altri oppositori, la lunga lista delle vittime di Putin

Articolo successivo

Guerra Ucraina-Russia, assedio Avdiivka: esercito Kiev si ritira da città

0  0,00