Europa League, Feyenoord ko ai rigori e Roma agli ottavi

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – La Roma avanza agli ottavi di finale di Europa League. I giallorossi sconfiggono ai rigori il Feyenoord per 4-2. Sia i tempi regolamentari che i supplementari si erano chiusi sul punteggio di 1-1, stesso risultato dell’andata a Rotterdam. Decisive le due parate di Svilar sui rigori di Hancko e Jahanbakhsh. Per la Roma sbaglia solo Lukaku e l’ultimo rigore lo realizza Zalewski.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Torino-Lazio 0-2, biancocelesti tornano alla vittoria

Articolo successivo

Roma agli ottavi di Europa League, Feyenoord ko ai rigori

0  0,00