Biden: “La mia età? Sono le idee che contano. Trump è vecchio quasi quanto me”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “La mia età? La cosa importante è quanto sono vecchie le tue idee: abbiamo qui un tizio che ci vuole portare indietro, ai tempi prima del diritto all’aborto, vuole portarci indietro su un sacco di cose”. Così Joe Biden, intervistato da Seth Meyers al ‘Late Night’, ha risposto riferendosi alle posizioni di Donald Trump, ad una domanda riguardo ai suoi 81 anni. “Chi glielo ha detto? E’ classificato”, ha scherzato Biden la cui età, ha ricordato il conduttore, “è fonte di una vera preoccupazione per gli elettori americani secondo un recente sondaggio”. 

Biden ha poi ancora fatto riferimento a Trump: “Dobbiamo dare uno sguardo all’altro in campo, è vecchio quasi quanto me, ma non si ricorda il nome della moglie”, ha detto, riferendosi ad un video mostrato da Meyers in cui il Tycoon chiama la moglie Melania ‘Mercedes’.  

L’età e l’acutezza mentale di Biden sono stati un grosso problema per lui prima della sua candidatura alla Casa Bianca, poiché i sondaggi mostrano che la stragrande maggioranza degli americani, compresi i democratici, crede che sia troppo vecchio per cercare un altro mandato. 

Tale preoccupazione è diventata ancora maggiore all’inizio di questo mese in seguito alla pubblicazione del rapporto del procuratore speciale Robert Hur, secondo il quale il presidente non riusciva a ricordare i dettagli chiave della sua biografia, come quando era vicepresidente e l’anno in cui è morto suo figlio Beau. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Principe William diserta cerimonia per ‘ragioni personali’. Fonti Kensington Palace: “Kate sta bene”

Articolo successivo

Vaccini, sabato a Viterbo Open day contro Zoster, Hpv, tetano, Covid e pneumococco

0  0,00