Maldarizzi: “Non siamo indagati. Il provvedimento tutela la società”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) –   

L’azienda resta operativa e si dichiara estranea ai fatti in piena collaborazione con l’autorità giudiziaria
 

Bari, 27/02/2024 – In relazione alla notizia riportata dagli organi di stampa circa l’esecuzione di un provvedimento ai sensi dell’art. 34 del d.lgs. n. 159/2011, si precisa che detto provvedimento mira alla tutela della Società Maldarizzi Automotive S.p.A. e della sua Governance, le quali non risultano essere indagate.
 

Vale, infatti, tenere presente che la misura ha il tipico e prioritario obiettivo di legge di sostenere e garantire la continuità aziendale oltre che la tutela del personale nell’ambito delle direttive impartite dall’Autorità Giudiziaria; pertanto, l’avv. Luca D’Amore (quale Amministratore Giudiziario in affiancamento e non in sostituzione all’attuale organo amministrativo), è chiamato a supervisionare l’attività di impresa riferendone poi l’esito alla stessa Autorità Giudiziaria. La presenza dell’amministrazione giudiziaria in affiancamento all’organo amministrativo in carica e all’intero management aziendale tutela, quindi, in via prioritaria la continuità aziendale nella piena legalità e trasparenza dell’impresa, attraverso la gestione corrente dell’azienda e il contemporaneo accertamento di eventuali operatività a rischio da neutralizzare. 

L’Azienda e la relativa attuale Governance continua ad essere pienamente operativa nel mercato, garantendo la regolare fornitura di beni e servizi sempre nel rispetto dei protocolli previsti dai Modelli Organizzativi di gestione e controllo. Parimenti operativo – senza modifiche o restrizioni di poteri e funzioni – è il management aziendale che continua a svolgere i suoi compiti, affiancato dell’amministrazione giudiziaria, con i pieni poteri stabiliti dall’assemblea sociale in ottemperanza alle disposizioni del Codice civile. 

In merito ai fatti ricostruiti nel provvedimento applicativo della misura, l’Azienda – fermo il totale supporto all’azione dell’Autorità Giudiziaria – sta costantemente interloquendo a supporto dell’amministrazione giudiziaria per chiarire e risolvere le criticità improvvisamente emerse, laddove effettivamente accertate, in ogni caso dissociandosi da condotte, se del caso, esclusivamente riferibili a taluni ex dipendenti o dipendenti rispetto ai quali saranno adottate tutte le iniziative di legge a tutela della società e dei canoni di legalità dell’impresa. 

Maldarizzi Automotive è una delle più importanti realtà italiane del mercato automobilistico, con sedi dislocate tra la Puglia e la Basilicata. Il Gruppo è leader nella vendita di auto nuove, usate, km0, nei servizi di assistenza post-vendita, noleggio a medio e lungo termine e nell’assistenza e ricambistica dei più importanti marchi automobilistici. 

 

Maldarizzi Automotive S.p.A.
 

Presidente C.d.A. Francesco Maldarizzi 

Contatti:
https://www.maldarizzi.com/
 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Birra Leffe e Luca Barcellona conquistano Napoli con una dichiarazione d’amore pubblica e poetica per la pizza.

Articolo successivo

Calcio: Razzismo. Abodi “Fuori da stadi chi non comprende regole gioco”

0  0,00