Lite tra vicini a Palermo, pitbull attacca donna incinta

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Una donna e la figlia, in stato di gravidanza, sono state aggredite da un pitbull questa sera durante una lite condominiale. E’ accaduto a Bagheria (Palermo). Secondo una prima ricostruzione, le due donne si sarebbero presentata dalla vicina di casa per una discussione ma la situazione sarebbe degenerata e all’improvviso il cane avrebbe aggredito la donna e la figlia 35enne. Le due donne hanno subito ferite varie sul corpo, anche in viso e sono ricoverate al Policlinico di Palermo. La donna incinta rischia di perdere il bambino in grembo. Indagano i Carabinieri.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Meloni a Biden “G7 concreto, in Medio Oriente sostegno a mediazione Usa”

Articolo successivo

Lazio-Milan 0-1, gol di Okafor nel finale

0  0,00