Arte, Attolico Trivulzio (Fondazione Poldi Pezzoli): “Riunite le otto predelle di Piero della Francesca in soli sei mesi”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “E’ nato tutto nel giro di sei mesi, da quando ha preso servizio la nostra direttrice Alessandra Quarto, prima raccogliendo l’autorizzazione della Frick Collection di New York di lasciarci le quattro predelle (San Giovanni Evangelista, la Crocifissione, Santa Monica e San Leonardo) e poi ottenendo l’autorizzazione dai direttori degli altri tre musei di Lisbona, Washington e Londra, riuscendo a riunire queste otto predelle in soli sei mesi”. Sono le parole di Gian Giacomo Attolico Trivulzio, presidente Fondazione Artistica Poldi Pezzoli, a margine dell’evento di presentazione, da parte del Museo Poldi Pezzoli di Milano, della mostra ‘Piero della Francesca. Il polittico agostiniano riunito’ con il sostegno di Fondazione Bracco quale Main Partner. In un’esposizione unica e irripetibile, viene presentato, per la prima volta nella storia, dopo 555 anni dalla sua realizzazione, un capolavoro di Piero della Francesca: il Polittico agostiniano.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Arte, assessore Sacchi: ‘Orgogliosi di ospitare questo progetto straordinario qui a Milano’

Articolo successivo

Arte, Quarto (Museo Poldi Pezzoli): “Con Fondazione Bracco grande lavoro di squadra”

0  0,00