Milano, 15enne accoltellato in strada: fermato un coetaneo e un 18enne

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Due giovanissimi – un 15enne italiano e un 18enne di origine marocchina – sono stati fermati con l’accusa di tentato omicidio di un minore, aggredito ieri sera, venerdì 22 marzo, in via Colombo a Cormano, comune in provincia di Milano. Sulla base della ricostruzione eseguita dai carabinieri sarebbe nata una lite in strada tra i due 15enni, quindi il maggiorenne avrebbe dato all’amico un coltello con cui ha colpito il ‘rivale’ alla testa e al torace provocandogli “profonde” ferite.  

Inutile il tentativo di fuga dei due incensurati: i militari della compagnia di Sesto San Giovanni hanno fatto scattare le manette. Per il minore si sono aperte le porte del Beccaria, mentre il 18enne è nel carcere di San Vittore. La vittima è rimasta ricoverata all’ospedale Niguarda: “E’ in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita”. L’arma, un coltello a serramanico, è stata sequestrata. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Boston travolge Detroit e infila l’8^, vincono i Lakers

Articolo successivo

E’ morto il pianista Maurizio Pollini, aveva 82 anni

0  0,00