A Roma tavola rotonda per conoscere e affrontare il tumore ovarico

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Sono oltre 4800 l’anno le nuove diagnosi di tumore ovarico in Italia e fino all’80% dei casi viene diagnosticato in fase avanzata. Promuovere la discussione e il confronto al fine di migliorare la qualità di vita e la sopravvivenza delle donne con cancro ovarico è l’appello lanciato a Roma durante una tavola rotonda dell’Ovarian Cancer Commitment (Occ). Si tratta di un’iniziativa europea promossa da AstraZeneca insieme alla Società Europea di Oncologia Ginecologica (Esgo) e la Rete Europea dei Gruppi di Advocacy sul Cancro Ginecologico (Engage). 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Italia Economia n. 13 del 27 marzo 2024

Articolo successivo

Libano, Meloni a Mikati “Dall’Italia contributo a stabilità e sicurezza”

0  0,00