Germania legalizza ‘parzialmente’ la cannabis: cosa si potrà fare

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – E’ entrata in vigore in Germania la legalizzazione parziale della cannabis per uso personale promossa dal governo di Olaf Scholz, una legge che autorizza il possesso fino a 25 grammi di cannabis per uso personale anche in pubblico. Da subito dopo la mezzanotte di ieri alcune centinaia di persone si sono riunite di fronte alla Porta di Brandeburgo a Berlino, accendendo spinelli per celebrare la legge approvata il mese scorso dal Bundesrat dopo un lungo dibattito dopo il via libera del Bundestag. 

La legge autorizza anche il possesso di piantine di cannabis, tre al massimo, nelle case, dove possono essere conservati fino a 50 grammi. Rimane comunque proibito fumare erba nel raggio di cento metri dalle scuole e dai centri sportivi.  

Il governo ha risposto alle critiche dell’opposizione sottolineando come il consumo di cannabis è aumentato malgrado i divieti che hanno avuto come unico effetto quello di alimentare il mercato nero e mettere in circolazione prodotti con principi attivi non controllati oltre ad additivi tossici. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Motomondiale: Liberty Media acquisisce diritti della MotoGp

Articolo successivo

Attacco Mosca, il video della carneficina da una bodycam del terrorista

0  0,00