Prospettiva Terra, Panajia (Henkel Italia): “Aziende devono avere ruolo attivo in sostenibilità sociale e ambientale”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “Henkel ha sposato questo progetto perché ritiene che la sostenibilità di un’azienda non sia soltanto la sostenibilità economica e finanziaria, che è un prerequisito per la sopravvivenza dell’azienda stessa. Crediamo infatti che l’azienda abbia anche un ruolo attivo in tutto quello che è la sostenibilità sociale ed ambientale”. Così, Mara Panajia, presidente e amministratore delegato di Henkel Italia, a margine della conferenza stampa per l’avvio ufficiale del primo progetto di ricerca sostenuto da Prospettiva Terra che vedrà, per i prossimi 18 mesi, 300 sensori IoT – Internet of Things, sviluppati da Stefano Mancuso e PNAT posizionati su altrettante piante di BAM – Biblioteca degli Alberi di Milano, progetto della Fondazione Riccardo Catella, Botanical & Cultural Partner di questa iniziativa. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Prospettiva Terra, prof. Mancuso: “Sensori sugli alberi registrano dati relativi agli inquinanti rimossi dall’aria”

Articolo successivo

Porti, intesa Adsp Mare Sicilia occidentale-Escola europea per formare professionisti del mare

0  0,00