“Mamma, ho un nuovo profumo in valigia”: guida ai nuovi trend di settore

3 minuti di lettura

(Adnkronos) – Milano, 9 Aprile 2024. Il 2024 in corso rappresenta un anno ricco di nuove fragranze: ma quali saranno i profumi destinati a dominare il panorama? Possiamo immaginare le attuali tendenze osservando attentamente lo scenario del settore: le recenti introduzioni sul mercato e le prime anticipazioni sulle fragranze emergenti ci offrono preziosi indizi sulle direzioni verso cui il gusto dei consumatori potrebbe evolversi. Dalle evocative note floreali ai “curiosi” richiami gastronomici e alle innovazioni orientate verso una maggiore sostenibilità ambientale, il panorama dei profumi si annuncia variegato e pieno di sorprese.  

Una platea di appassionati sempre più ampia 

Non ci sono dubbi che le novità saranno colte ed accolte dalla sempre più ampia platea di consumatori. In un mondo dove l’olfatto gioca un ruolo essenziale nella nostra esperienza sensoriale, i profumi sono diventati un elemento pervasivo e caratterizzante della quotidianità di ognuno. Proprio in virtù di questo, oltre alle tradizionali profumerie, è possibile trovarli in un’ampia varietà di luoghi e negozi, offrendo una vasta gamma di opzioni per soddisfare ogni gusto e preferenza, e soprattutto per rispondere alle esigenze di consumatori sempre più impegnati, con meno tempo a disposizione ma con la voglia di non lasciare nulla al caso quando si tratta di cura personale.  

Profumi ovunque: dai centri commerciali… agli aeroporti 

In grandi magazzini o centri commerciali, nelle farmacie, in mercati locali e fiere artigianali, ma anche sugli aerei o negli aeroporti dove il consumatore viene facilitato ancor di più, avendo la possibilità di acquistare prodotti, come nel caso dei profumi donna, ad esempio, direttamente online da sette giorni a due ore prima del volo, per poi ritirarlo a un passo dal gate, saltando la fila e ottimizzando i tempi. Questo può avvenire sia in occasione della partenza o al momento del ritorno.  

I profumi sono quindi gradualmente diventati accessibili a tutti, consentendo a ogni persona di esprimere la propria individualità attraverso l’olfatto. Siamo dunque pronti a esplorare le promettenti proposte olfattive del 2024. 

Le nuove fragranze del 2024 

1) I profumi floreali, in particolare quelli a base di rosa, sono tra i protagonisti di questo periodo i, e in questo senso si tratta di un inaspettato ritorno. La rosa – da sempre un ingrediente classico della profumeria – che sembrava aver perso il suo fascino ultimamente, sta ora facendo la sua ricomparsa in grande stile, rientrando nuovamente tra gli ingredienti principali delle nuove fragranze.  

2) Dal regno dei fiori al mondo della pasticceria: il 2024 è l’anno dei profumi ispirati ai dolci e ai ricordi del forno di casa. Le piramidi olfattive delle fragranze di quest’anno si arricchiscono di molte note provenienti direttamente da un manuale di pasticceria, con sfumature gourmand e jus luminosi che invitano a mordere la pelle come si addenterebbe una fetta di dolce. Tra le fragranze in arrivo, si prevede una varietà di profumi che evocano il piacere dei dolci casalinghi, con note di meringhe, panna cotta, biscotti appena sfornati e la freschezza della torta al limone. 

3) Le fragranze di nicchia hanno guadagnato popolarità nel 2023 – in Italia coprono il 30% del settore, con un fatturato che lo scorso anno ha superato i 310 milioni di euro, come riferisce Il Sole 24 Ore. Questa tendenza sta continuando nel 2024, seppur con una sfumatura controversa. Questi profumi vogliono infatti suscitare emozioni, anche discordanti, diventando spesso oggetto di dibattito tra gli intenditori. 

4) Il 2024 è anche l’anno dei profumi naturali formulati con ingredienti etici e sostenibili. La crescente sensibilità verso l’ambiente sta influenzando anche il settore del beauty, con una vera impennata nella domanda di formulazioni eco-friendly e di ingredienti naturali. Ci sono già marchi che hanno abbracciato questa tendenza con successo, offrendo fragranze che combinano ingredienti preziosi e una formula vegana, ad esempio.  

5) Infine, una nuova tendenza emergente riguarda le fragranze personalizzate, che offrono agli acquirenti la possibilità di creare la propria firma olfattiva su misura. Attraverso la selezione degli ingredienti, l’adattamento delle note e l’esplorazione di diverse combinazioni, è possibile creare un profumo che non solo incarni l’identità del cliente, ma anche le sue emozioni e le sue aspirazioni. Questo approccio personalizzato sta guadagnando sempre più popolarità, poiché offre un’esperienza di lusso e unicità che va oltre il semplice acquisto di un profumo, trasformandolo in un’opera d’arte sensoriale su misura. 

In sintesi, il 2024 è un anno ricco di opportunità nel mondo della profumeria, in cui le tendenze emergenti offrono un’ampia gamma di opzioni per soddisfare ogni gusto grazie alla disponibilità diffusa di profumi in luoghi diversi, con infinite possibilità di scoperta e di espressione personale. 

Per maggiori informazioni 

Sito web: https://shop.adr.it/it/shopping/beauty/fragrance/women-fragrance.html
 

Email: ShopandFlyADR@adr.it
 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Golf: Torna il Masters Tournament, primo dei quattro Major stagionali

Articolo successivo

Ucraina, Russia minaccia l’Ue: ecco i numeri segreti dell’esercito europeo

0  0,00