Rifiuti, Iacono (ad Hera): “Ne recuperiamo oltre 7 milioni di tonnellate”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Un’Italia ancora più impegnata nella transizione green e nella rigenerazione delle risorse: questo il focus del talk ospitato ieri a Borgolavezzaro (Novara) nell’impianto di Aliplast, controllata del Gruppo Hera e primario operatore nazionale nel segmento delle plastiche flessibili. 

“Noi siamo il primo operatore nazionale nell’ambiente per trattamento e recupero con oltre 7 milioni di tonnellate di rifiuti trattati – afferma Orazio Iacono, amministratore delegato del Gruppo Hera – Nel nostro piano industriale abbiamo previsto 1 miliardo e 700 milioni destinati all’economia circolare, quindi anche agli impianti di trattamento e recupero per la rigenerazione delle risorse per ottenere materie prime e seconde. In questo modo si dipende sempre meno dall’approvvigionamento delle materie prime vergini, favorendo quindi la decarbonizzazione e quindi un migliore risultato a favore dell’ambiente”, conclude l’ad del Gruppo Hera Iacono. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

HKSTP Companies Exhibit the Latest AI Technology Solutions at InnoEX 2024 and the Hong Kong Spring Electronics Fair (Spring Edition)

Articolo successivo

Atletica: Disco. Alenka abbatte primato mondiale dopo 38 anni

0  0,00