Taranto, fiamme in casa: 82enne muore carbonizzato

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Un uomo di 82 anni è morto carbonizzato ieri sera nell’incendio della sua abitazione a San Giorgio Jonico, in provincia di Taranto. Viveva da solo in casa ed è stato trovato morto sul suo letto dai vigili del fuoco che per spegnere il rogo hanno dovuto lavorare molto.  

L’incendio si è sviluppato poco prime delle 20 ma il cadavere è stato trovato più tardi. L’82enne era autonomo ma viveva da solo in un edificio a due piani. Nessun altro appartamento è stato interessato dall’incendio. Sono in corso le indagini per stabilire le cause del rogo. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Leclerc “Credo che la Red Bull abbia ancora qualcosa in più”

Articolo successivo

Hockey Inline: Milano campione d’italia, Asiago ko in gara 5

0  0,00