Europee, Mattarella “Mi auguro vi sia una grande partecipazione”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Tra qualche settimana 400 milioni di cittadini europei saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo Parlamento: sarà un grande esercizio di democrazia. Mi auguro che vi sia una grande partecipazione al voto, perché in questo modo i cittadini sono protagonisti del futuro del continente e dell'Unione di cui fanno parte". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alle celebrazioni per il ventesimo anniversario dell'adesione della Slovenia all'Unione europea, al termine dell'incontro con la presidente della Repubblica di Slovenia Nataša Pirc Musar e gli omologhi dei Paesi confinanti nel Castello di Brdo. "Sarà compito poi delle Istituzioni europee e dei governi – ha continuato Mattarella – adoperarsi perché l'Unione sia protagonista nella vita internazionale, recandovi il suo contributo che è essenzialmente di volontà di pace, di collaborazione e di stabilità. Non possiamo rimanere in una condizione in cui l'Europa e tutti i suoi Stati membri, di conseguenza sono, in realtà, sovente, spettatori di quanto avviene nella comunità internazionale, anche di fronte a eventi di cui talvolta subiscono le conseguenze. Questo richiede il coraggio di riforme incisive e coraggiose, che sono rimesse al prossimo periodo, dopo le elezioni del Parlamento europeo", ha concluso (ITALPRESS). – Foto: ufficio stampa Quirinale – xa5/ads/red 22-Apr-24 16:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

‘Aderire per vincere’, premiate associazioni del contest per aderenza a cure

Articolo successivo

Ipereosinofilia, Brussino: “Diagnosi difficile: fondamentale creare team multidisciplinari”

0  0,00