Vela: Mondiali Nacra 17. Tita e Banti di nuovo iridati

1 minuto di lettura

Quarto acuto a livello planetario per i due azzurri, terzi Ugolini e Giubilei. ROMA (ITALPRESS) – Sempre più iridati Ruggero Tita e Caterina Banti. Nelle acque di La Grande Motte, in Francia, la coppia italiana è riuscita a vincere i Campionati Mondiali di Nacra 17 per la terza volta consecutiva, la quarta della carriera dopo i successi ottenuti nelle edizioni di Aarhus 2018, Halifax 2022 e L'Aia 2023. Medaglia d'oro mai in discussione per l'equipaggio azzurro che, dopo aver dominato le quindici regate preliminari, ha fatto la voce grossa anche nella Medal Race conclusiva, terminata con 20 punti di margine sui britannici John Gimson e Anna Burnet (argento). Ha completato il podio iridato l'altro tandem tricolore composto da Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei che, con un ritardo di 37 lunghezze nei confronti dei campioni del mondo, si è messo al collo la medaglia di bronzo, difendendosi con successo dagli argentini Mateo Majdalani ed Eugenia Bosco, rimasti fuori dalla zona medaglie per soli due punti. Prosegue nel migliore dei modi, dunque, l'avvicinamento di Tita e Banti ai Giochi Olimpici estivi di Parigi2024, dove si presenteranno per difendere l'oro vinto a Tokyo2020. – foto Ipa Agency – (ITALPRESS). pdm/com 12-Mag-24 16:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Djokovic k.o. a Roma, eliminato al terzo turno degli Internazionali d’Italia

Articolo successivo

Tennis: Internazionali. Djokovic crolla al terzo turno

0  0,00