Vannacci: “Mai chiesto scusa a Egonu”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Torna sul caso della lettera di precisazioni sul caso Egonu il generale Roberto Vannacci, candidato da indipendente con la Lega per le prossime europee. “Mai chiesto scusa” all’atleta “non ce ne sono i motivi”, sottolinea oggi con l’AdnKronos, con riferimento a quanto scritto nella missiva, resa nota lunedì scorso, indirizzata alla campionessa di volley Paola Egonu che mesi fa lo aveva denunciato per diffamazione.  

Si è trattato “solo di chiarimenti già esternati in decine di interviste”, sottolinea l’autore del ‘mondo al contrario’. “Ho tra l’altro ribadito che le caratteristiche somatiche della signora Egonu non rappresentano la stragrande maggioranza degli italiani”, conclude l’ex parà della Folgore. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Palamara “La separazione delle carriere è una battaglia di civiltà”

Articolo successivo

Dichiarazioni 2022 e violazioni, 15 giorni per sanare con multe ridotte

0  0,00