Europee, Mannheimer: “Mancato duello tv Meloni-Schlein avvantaggia altri partiti”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) –
Il mancato confronto tv Meloni-Schlein “in qualche modo giova gli altri partiti…”. Ne è convinto il sondaggista Renato Mannheimer, che spiega all’Adnkronos: ”Si avvantaggiano sicuramente gli altri. Non è che il confronto televisivo avrebbe spostato voti dalla destra alla sinistra e viceversa, ma sicuramente avrebbe attirato voti sui partiti principali, da parte dei sostenitori di quei partiti”, Fratelli d’Italia e Pd.  

Il ‘duello’ tra la segretaria dem e la presidente di Fdi, sottolinea il sociologo, “serviva a mobilitare all’interno della destra e della sinistra. Mi spiego: se uno di sinistra vede la Schlein in tv, si entusiasma e la vota. Stesso discorso vale per la Meloni”. Mannheimer non ha dubbi e insiste: con l’annullamento del faccia a faccia Meloni-Schlein ”si avvantaggiano gli altri, ma voglio vedere che confronti ci saranno”, fallito questo.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lavoro, nasce un master per le politiche attive

Articolo successivo

Immobili, nel 2023 compravendite in calo. Crollano i mutui

0  0,00