Calcio: Barça. Xavi “Futuro? Non è cambiato nulla, fiducia in società”

1 minuto di lettura

"Da dove arrivano questi rumors? Non lo so e non mi interessa" BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Domani abbiamo l'occasione di conquistare il secondo posto. Abbiamo tutto sotto controllo. Dipendiamo da noi stessi. E' una grande occasione". Così Xavi, allenatore del Barcellona in conferenza in vista della sfida contro il Rayo Vallecano, in programma domani alle 19. A tenere banco, però, è la situazione legata al futuro del tecnico dei catalani, futuro che nelle ultime ore sembra esser stato nuovamente messo in discussione: "La società mi trasmette tranquillità. Continuiamo con entusiasmo, ambizione per affrontare il resto di questa stagione e la prossima. Abbiamo un progetto. Capisco l'ambiente, ma le voci non cambiano nulla", ha detto Xavi facendo intendere che le notizie circolate non siano veritiere. C'è da dire – però – che in qualche modo sono diventate di dominio pubblico: "Da dove arrivano questi rumors? Non lo so e non mi interessa. La fiducia del presidente è intatta, così come quella di Deco e Yuste. Non cambia nulla. Tutto è come tre settimane fa. Capisco la preoccupazione, ma non vedo l'ora che arrivi la partita di domani". L'allenatore blaugrana, poi parlando ancora del futuro: "Non ho dubbi che le cose possano andare bene con me come allenatore, ho una rosa straordinaria. L'anno prossimo potremo competere in modo migliore. Ho ancora voglia, entusiasmo, ambizione. Sto lavorando duro come sempre. Ho voglia di dimostrare". Secondo i media catalani, il presidente Laporta non avrebbe gradito le dichiarazioni rilasciate in conferenza prima della gara con l'Almeria: il tecnico, parlando della difficile situazione economica del club, aveva messo le mani avanti per la prossima stagione spiegando che sarebbe stato difficile competere sia in Spagna che in Europa. Parole non gradite a Laporta, deciso, sosteneva nei giorni scorsi la stampa iberica, a mandare via Xavi a fine stagione e promuovere Rafa Marquez, attuale allenatore della seconda squadra. – Foto: Ipa Agency – (ITALPRESS). xd6/ari/red 18-Mag-24 15:51

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tajani: “Qualche ignorante si prende gioco della bandiera Ue”. Borghi: “Può anche tenerla come coperta”

Articolo successivo

Calcio: Brighton. De Zerbi “Resto, nessun club mi farà cambiare idea”

0  0,00