Dallas vola con Irving e Doncic, Minnesota ko in gara 1

1 minuto di lettura

I Mavericks sbancano 108-105 il Target Center MINNEAPOLIS (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Comincia Kyrie Irving, la chiude Luka Doncic. Dallas sbanca il Target Center di Minneapolis e fa sua gara 1 della finale della Western Conference, 108-105 sui Timberwolves. Irving trascina i suoi nel primo tempo, dove sigla 24 dei suoi 30 punti, poi sale in cattedra lo sloveno: 33 punti complessivi di cui 15 nel'ultimo quarto, dove si procura anche un paio di falli e dà una mano in difesa. Doncic in particolare, nelle fasi iniziali dell'ultimo periodo, sigla 7 punti di fila in 63 secondi, portando i suoi sul 97-89, poi Minnesota la ribalta e con una tripla di Edwards va a +4 (102-98) a 3'37" dalla fine, prima di un controparziale di 8-0 che di fatto consegna ai Mavericks l'1-0 nella serie. I Wolves sono mancati soprattutto in attacco: a parte i 24 punti di McDaniels, Edwards si è fermato a 19 (oltre a 11 rimbalzi e 8 assist), Towns a 16 ma con 6/20 dal campo. In difesa, invece, è stato complicato trovare le contromisure su Irving e lo stesso Doncic riconosce che "senza Kyrie probabilmente saremmo andati all'intervallo lungo sotto di 20. Sapevo di doverlo aiutare un po' di più nel secondo tempo e così stavolta ci siamo scambiati i ruoli". Venerdì, ancora a Minneapolis, il secondo atto mentre nella notte italiana andrà in scena gara 2 fra Boston e Indiana al TD Garden. – foto Ipa Agency – (ITALPRESS). glb/red 23-Mag-24 09:04

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gaza, media: “Raid Israele su moschea: 16 morti, 10 sono bambini”

Articolo successivo

Maltempo non molla, ancora piogge e temporali: previsioni meteo prossime ore e weekend

0  0,00