Eurispes, cresce uso social network per accedere alle notizie

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – La vendita dei quotidiani in Italia è in declino dagli anni Novanta, mentre cresce l’uso dei social network per accedere alle notizie. E’ quanto evidenzia l’Eurispes nel Rapporto Italia 2024. Negli anni Ottanta si contavano oltre 6 milioni di copie di quotidiani vendute ogni giorno. Già 10 anni fa, invece, erano sotto i 4 milioni (rapporto Fieg 2013). La vendita dei quotidiani nel 2019 era di circa 2,5 milioni di copie al giorno, e nel 2022 la vendita è calata di altre 500mila copie (dati Ads). Dal 2019 al 2023 le copie complessive sono diminuite del 32,8%. Nel periodo considerato la vendita di copie cartacee ha segnato un -37,2%, le copie digitali +13,9%.  

Secondo il digital news report 2023, riporta Eurispes, in Italia, al primo posto tra i social network utilizzati per diffondere le notizie c’è Facebook (44%); seguono Whatsapp (27%), Instagram (20%), Youtube (19%), Telegram (9%), Tiktok (8%).  

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Atletica: Europei. Ai Marmi il raduno delle staffette azzurre

Articolo successivo

Lavoro, Eurispes: pochi nomadi digitali tra gli italiani, solo il 9,1%

0  0,00