Volley: Milano. Ingaggiato figlio d’arte Davide Gardini

1 minuto di lettura

Lo schiacciatore veneto è figlio degli ex azzurri Andrea e Novella Cristofoletti MILANO (ITALPRESS) – E' un mercato importante quello di Allianz Milano con pezzi pregiati dall'Italia e dal resto del mondo. L'annuncio di oggi profuma di azzurro, perché si tratta dell'ufficializzazione dell'approdo sotto la Madonnina dello schiacciatore veneto Davide Gardini. Per la società del presidente Lucio Fusaro, un giocatore dal cognome pesante, anzi pesantissimo. Il papà Andrea è stato uno dei pallavolisti più vincenti nella storia del volley, la mamma Novella Cristofoletti è stata anche lei azzurra e giocatrice di Serie A. Gardini, classe 1999, può essere considerato il classico predestinato, dall'alto dei suoi 206 centimetri di altezza; ha fatto un percorso non banale, dopo il Club Italia ha vissuto un'esperienza a stelle e strisce nella Brigham Young University. Quindi l'atterraggio a Padova, maglia con la quale ha disputato da protagonista le ultime due stagioni. Nel campionato 2023-24 di SuperLega è stato per 2 volte MVP. In tutto ha giocato 5 tornei di serie A, tre dei quali in A2. Per quanto riguarda le statistiche individuali, ha già superato quota mille punti e cento muri. – Foto Ipa Agency – (ITALPRESS). mc/com 24-Mag-24 12:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Eurispes, quasi 30% italiani ha cercato sostegno psicologico nell’ultimo anno

Articolo successivo

Eurispes, entro il 2050 quasi 1 persona su 4 avrà un decifit uditivo

0  0,00