Calcio: Ranieri suona la carica “Portiamo la Conference a Firenze”

1 minuto di lettura

"Conosciamo il valore dell'Olympiacos ma molto dipenderà da noi" FIRENZE (ITALPRESS) – "Siamo pronti per giocare questa finale. L'anno scorso ne abbiamo perse due immeritatamente però le abbiamo perse, quindi questa volta la coppa va portata a casa". Cresce l'attesa in casa Fiorentina per la finale di Conference League in programma mercoledì prossimo allo stadio Agia Sophia di Atene contro l'Olympiacos. Luca Ranieri ha grande voglia di rivincita dopo la delusione di un anno fa contro il West Ham, una sconfitta che brucia ancora. "Per me uscire dal campo a 5' dalla fine per infortunio è stato veramente brutto perché volevo continuare però ero stremato – il ricordo del difensore viola – E' andata così però siamo stati bravi quest'anno a darci una possibilità di rivincita, quest'anno dobbiamo veramente sfruttarla bene. Conosciamo il valore dell'Olympiacos, li stiamo studiando da qualche giorno ma molto dipenderà da noi". Presenti sugli spalti dello stadio di Atene mercoledì sera quasi diecimila tifosi viola. "La spinta della gente c'è sempre stata nei nostri confronti fin da inizio anno, i tifosi sono sempre stati presenti sia in casa che in trasferta e non possiamo che ringraziarli perché sono fantastici", ha sottolineato ancora il centrale difensivo gigliato. "Ho letto anche io di quanti di loro saranno presenti in Grecia e di quanti seguiranno la partita allo stadio Franchi e al Viola Park sui maxischermi, è un qualcosa di stupendo e cercheremo di portare a casa questo trofeo che tutta Firenze merita", la speranza di Ranieri. Per il quale un successo con la Fiorentina sarebbe la perfetta chiusura di un cerchio. "Mi dà soddisfazione il fatto di essere arrivato dove sono ora dopo aver fatto tanto gavetta perché mi è servita – chiosa – Ora sono qua, sono pronto a lottare e a regalare, insieme ai miei compagni, un sogno a tutti noi e all'intero popolo viola". – foto Ipa Agency – (ITALPRESS). xb8/glb/red 27-Mag-24 09:04

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Morto Johnny Wactor, attore di ‘General Hospital’ ucciso durante rapina

Articolo successivo

Calcio: Prandelli “Atalanta può sognare scudetto, fiducia in Spalletti”

0  0,00