/

Le novità di giugno in streaming su Mymovies One

2 minuti di lettura

Tra i festival online di giugno, gli appuntamenti più attesi sono con la 20a edizione del Biografilm Festival (7-17 giugno) e con la 60a edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro (14-22 giugno), che propongono, anche quest’anno, una ricca selezione di film in streaming su MYmovies ONE.

Dal 4 giugno, in occasione della streaming release de Il male non esiste di Ryūsuke Hamaguchi, vincitore del Leone d’argento – Gran premio della giuria all’80a. edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, MYmovies ONE propone una selezione di pluripremiate opere del cineasta giapponese, tra cui Il gioco del destino e della fantasia (2021), Drive my car (2021) – che gli è valso l’Oscar come miglior film internazionale – ed Happy hour (2015); mentre Asako I e II (2018) sarà disponibile prossimamente. “Con Il Male Non Esiste ho voluto esplorare il fragile equilibrio tra uomo e natura, e come le nostre scelte, spesso guidate da interessi economici, possono avere ripercussioni devastanti.” – ha dichiarato il regista – “Spero che il film possa incoraggiare una riflessione collettiva sull’importanza di preservare l’armonia con l’ambiente.”

Disponibile in streaming dal 22 giugno il nuovo documentario di Daniele VicariFela Kuti: L’Anima Ribelle dell’Africa, che offre uno sguardo profondo e inedito sulla vita e l’eredità del leggendario musicista nigeriano Fela Kuti. Noto come il pioniere dell’Afrobeat, Fela Kuti è un artista rivoluzionario, ma anche un fervente attivista politico in lotta contro la corruzione e l’oppressione. “Con questo documentario, ho voluto rendere omaggio a una figura straordinaria che ha utilizzato la sua arte come strumento di resistenza.” – ha dichiarato il regista – “La storia di Fela Kuti è un potente esempio di come la musica possa essere un veicolo di cambiamento sociale.”

Dal 28 giugno in arrivo Totem- Il mio sole diretto da una delle cineaste più promettenti del panorama cinematografico messicano, Lila Avilés. Presentato in concorso alla 73a Berlinale, dove ha vinto il premio della Giuria Ecumenica, il film è stato designato agli Oscar come miglior film internazionale dal Messico: un viaggio interiore alla scoperta delle proprie radici, affrontando paure e scoprendo aspirazioni, guidati dalla forza ancestrale del totem, simbolo di saggezza e connessione con la natura. “Per me è sempre emozionante quando le persone colgono qualcosa che risuona con la loro storia” – ha dichiarato la regista – “Questa è la virtù dell’arte: trascendere le barriere che tutti costruiamo e accogliere gli altri nella nostra vita interiore, la nostra “casa interiore”.

I Festival online 

BIOGRAFILM FESTIVAL

Dal 7 al 17 giugno 2024

La 20a. edizione del Biografilm Festival, l’atteso evento cinematografico internazionale interamente dedicato alle biografie e ai racconti di vita, sarà disponibile anche quest’anno in streaming su MYmovies ONE con una selezione di imperdibili film provenienti dal nuovo programma ufficiale: documentari da tutto il  mondo che raccontano storie di vita autentica e contemporanea testimoniando i cambiamenti sociali, politici e ambientali in corso.

 

MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA DI PESARO

Dal 14 al 22 giugno 2024

Nell’anno in cui la città è protagonista in Italia e nel mondo come Capitale Italiana della Cultura 2024, la 60a. edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro propone in streaming su MYmovies ONE una ricca selezione di titoli provenienti dal nuovo programma ufficiale: film che spaziano fra Paesi e generi diversi, tutti all’insegna del nuovo, del cambiamento e  dell’evoluzione, con uno sguardo rivolto alla storicità e alle radici del cinema.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Fiorentina ko ai supplementari, Olympiacos vince Conference

Articolo successivo

Israele-Hamas, si media per il cessate il fuoco. Usa: nuova proposta ha il sostegno di Tel Aviv

0  0,00