Euro2024: Rodri “Italia competitiva, tra le candidate al titolo”

1 minuto di lettura

Il centrocampista della Spagna: "Azzurri solidi, una squadra che va rispettata" ROMA (ITALPRESS) – "Come vedo l'Italia? Bene. Negli ultimi anni siete andati avanti ad alti e bassi molto pronunciati, due Mondiali a casa e in mezzo la conquista dell'Europeo, ma resta una nazionale competitiva. E' vero che avete cambiato allenatore, ma le caratteristiche restano quelle: solidità e, ripeto, grande competitività. Una squadra le cui partite raramente sono ricche di gol e che va rispettata: io penso che l'Italia sia tra le candidate al titolo". Così il centrampista della Spagna, Rodri, in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport', in merito agli ormai imminenti Europei. Italia e Spagna sono inserite nello stesso girone con con Croazia e Albania: "Gruppo tostissimo. La Croazia è un rivale complicato e l'Albania va presa con le molle. Sarà dura", ammette il mediano del Manchester City. Le Furie Rosse non avranno più spiccate individualità ma sono sempre tra le favorite: "Sappiamo da tempo che se mai vinceremo qualcosa sarà grazie allo sforzo collettivo. Ci sono altre nazionali che hanno grandi individualità e che usano le loro armi. Noi facciamo lo stesso con le nostre: il collettivo è sempre più forte che il singolo", conclude Rodri. – Foto Ipa Agency – (ITALPRESS). mc/red 04-Giu-24 08:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Eluana Englaro, la sentenza che “riapre” il caso

Articolo successivo

Messico, uccisa la sindaca di Cotija

0  0,00