Dalla Svizzera arriva il cioccolato sostenibile

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Rinunciare agli zuccheri aggiunti, recuperare gli scarti e ottenere un cioccolato sostenibile dal gusto simile se non uguale a quello attualmente in commercio. È questa la scommessa vinta da un gruppo di ricerca dell’ETH di Zurigo, in Svizzera. Gli esperti hanno reinventato la ricetta tradizionale, eliminando gran parte dello zucchero raffinato e sostituendolo con una parte del frutto del cacao che di solito viene scartata all’inizio del ciclo produttivo. Il risultato è un prodotto più sano e soprattutto più rispettoso della natura. La ricerca è recentemente comparsa su “Nature Foods”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ondate di caldo, colpiti i più vulnerabili: lo studio

Articolo successivo

Pesci ‘sballati’ e malati d’ansia: l’effetto dei farmaci nell’acqua

0  0,00