Thiago Motta nuovo allenatore della Juve fino al 2027

1 minuto di lettura

"Ringrazio la proprietà e la dirigenza" le sue prime parole. TORINO (ITALPRESS) – L'attesa è finita, adesso c'è anche l'annuncio: ad allenare dalla prossima stagione la Juventus sarà Thiago Motta. Contratto fino al 30 giugno 2027 per il 41enne ex centrocampista italo-brasiliano. «Sono davvero lieto di cominciare una nuova esperienza alla guida di un grande club come la Juventus. Ringrazio la proprietà e la dirigenza cui assicuro tutta la mia ambizione per tenere alti i colori bianconeri e rendere felici i tifosi» le prime parole da allenatore bianconero. Una brillante carriera in campo fra Barcellona, Atletico Madrid, Genoa, Inter e Psg, protagonista con la Nazionale italiana a Euro2012 e Euro2016 e ai Mondiali del 2014, Motta muove i primi passi in panchina allenando l'Under 19 del Paris Saint Germain. Dopo un'esperienza breve e negativa al Genoa (ingaggiato a ottobre 2019, viene esonerato due mesi dopo), riparte nell'estate 2021 dallo Spezia, dove centra l'obiettivo salvezza (16esimo posto finale), quindi a settembre 2022 subentra a Mihajlovic al Bologna: dopo una prima stagione chiusa al nono posto, nell'ultimo campionato conduce i felsinei a una storica qualificazione in Champions grazie alla quinta piazza finale. Ora la chiamata della Juventus, che ha deciso di puntare su di lui per tornare a vincere. – foto Ipa Agency – (ITALPRESS). glb/gm/red 12-Giu-24 19:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

De Zerbi “Mi piace allenare, vediamo che succederà”

Articolo successivo

Mattarella “Grave quando la politica influenza nomine dei magistrati”

0  0,00