Euro2024: Nazionale. L’Italia si gioca tutto a Lipsia, novità nell’11

1 minuto di lettura

Contro la Croazia serve almeno un pareggio per blindare il secondo posto ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – Un risultato positivo per tornare a Berlino. Pareggio o vittoria questa volta poco importa, quel che conta è fare il passo necessario per staccare il pass per gli ottavi e proseguire l'avventura Euro2024. Vigilia intensa per gli azzurri di Luciano Spalletti che, questa mattina alle 10.45, si alleneranno all'Hemberg Stadion di Iserlohn. Seduta aperta alla stampa solo per i primi 15 minuti, poi cancelli chiusi e ulteriori prove di formazione anti-Croazia dopo quelle di ieri (sempre a porte sbarrate), alle quali non ha partecipato Federico Dimarco. Per lui differenziato dopo la botta al polpaccio rimediata contro la Spagna. E' in fortissimo dubbio per domani. Se non dovesse recuperare potrebbe sostituirlo Darmian oppure Cambiaso, mentre a centocampo potrebbe trovare spazio Fagioli al posto di Jorginho, senza dimenticare Cristante. In attacco ipotesi Retegui centravanti con Scamacca in panchina, ma se ne saprà di più dopo l'allenamento di stamane e magari anche dopo la conferenza stampa di Luciano Spalletti in quel di Lipsia, la città che ospiterà la terza e ultima gara del gruppo B di Euro2024. L'Italia lascerà Iserlohn nel pomeriggio per recarsi all'aeroporto della vicina Dortmund da dove, alle 16.35, partirà il volo con destinazione Lipsia. Arrivo previsto per le 17.45, walk around al Leipzig Stadium alle 18.35, quindi conferenza stampa del ct Luciano Spalletti e di un calciatore alle 18.45. Un'ora dopo, alle 19.45, toccherà al commissario trecnico della Creoazia presentarsi in sala stampa. Modric e compagni, 1 punto dopo due partite, devono assolutamente vincere per sperfare ancora nella qualificazione, agli azzurri basta un pari per dimenticare la Spagna e proseguire il cammino. I tifosi ci credono, ieri in centinaia si sono recati a Casa Azzurri, foto e abbracci con il presidente Gravina e un lunghissimo striscione per caricare Donnarumma e compagni: "Succede solo a chi ci crede, noi ci crediamo". – Foto Italpress – (ITALPRESS). ari/red 23-Giu-24 08:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ultimo conquista Roma, annuncia a sorpresa tour stadi 2025 – Video

Articolo successivo

Sinner-Hurkacz, oggi finale Atp Halle 2024: orario e dove vederla in tv

0  0,00