Gp Spagna, Verstappen trionfa con Red Bull e Ferrari giù dal podio

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Max Verstappen vince il Gp di Spagna, decimo appuntamento del Mondiale 2024 di Formula 1. Il pilota olandese della Red Bull, campione del mondo e leader iridato, precede la McLaren del britannico Lando Norris e la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. La Ferrari deve accontentarsi del quinto e del sesto posto con Charles Leclerc e Carlos Sainz alle spalle della Mercedes di George Russell. 

Verstappen, alla settima vittoria della stagione e alla 61esima della carriera, domina la gara a partire dal terzo giro. Norris, autore della pole position, al semaforo verde viene bruciato da Russell. I sogni della Mercedes però durano un paio di tornate: all’inizio del terzo giro, la Red Bull del campione del mondo mette a segno il sorpasso tra la curva 1 e la curva 2, si prende il primo posto e non si guarda più indietro. La McLaren, con un ispirato Norris, si conferma in questo momento la seconda forza del circus, arrivando a meno di 3” dalla leadership di Verstappen nelle ultime battute del Gp. La Ferrari, invece, ‘annusa’ posizioni da podio solo quando i pit-stop mescolano le carte in pista: per il resto, Leclerc e Sainz chiudono il Gp nelle identiche posizioni di partenza. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Strage di Ustica, nuove rivelazioni. Bonfietti: “Chi finalmente parla fa solo il proprio dovere”

Articolo successivo

Verstappen vince il Gp di Spagna, Leclerc 5° e Sainz 6°

0  0,00