Scuola e concorsi: il Governo stabilizzi i precari, gli errori del ministero danno per insegnati e famiglie

‚ÄúIl governo si assuma la responsabilit√† di intervenire sulla scuola e avvii subito la stabilizzazione dei precari e degli specializzati su sostegno con un concorso per titoli e prova orale, l’unico gestibile nella fase di pandemia che stiamo attraversando e capace di assicurare alla scuola la copertura dei posti vacanti‚ÄĚ. √ą il problema che Francesco […]

Continua a leggere
Scuola

Scuola in difficoltà. Flc Cgil: docenti discriminati e dal Governo decisioni tardive e caotiche. Serve un urgente cambio di rotta

‚Äú√ą significativo il fatto che un provvedimento cos√¨ importante che riguarda aspetti indispensabili per la ripartenza delle attivit√† scolastiche venga promulgato solo l‚Äô8 settembre, ovvero a pochissimi giorni dall‚Äôavvio del nuovo anno scolastico‚ÄĚ. Non abbassa la guardia la Cgil Flc (Federazione lavoratori della conoscenza), che rimarca come dal Governo si prosegua con soluzioni di urgenza […]

Continua a leggere

Il ritorno a scuola. La Uil: ritardi, incertezze e tagli di posti. Penalizzati i docenti di religione. Il Governo intervenga. Basta con politiche neo liberiste

‚ÄúIl governo √® chiamato alle sue responsabilit√† se non vuole solo aprire le scuole, ma farle funzionare in presenza e insicurezza. Ne va del futuro sociale ed economico delle nuove generazioni‚ÄĚ. Scuola senza pace, con il conto alla rovescia per l‚Äôinizio di anno e tutte le incertezze su sicurezza, insegnati, personale, graduatorie e strutture. I […]

Continua a leggere