2 giugno. Ma quale unità. E’ guerra civile, come nel 1946, anche ieri in Aula

Il 2 giugno si celebra la festa della Repubblica, che sarà ricordata ovviamente in tono dimesso. Niente sfilata, solo il presidente Sergio Mattarella, in visita solitaria all’Altare della Patria. E poi, qualche altra piccola cosa. La gente resterà a casa. Ma ciò che indigna Aldo Cazzullo sulle colonne del “Corriere della sera”, è che dato […]

Continua a leggere