Scuola e Università. Cosa ha fatto il governo gialloverde? La speranza è ora nel Conte-2

Da pochi giorni si è insediato il nuovo governo giallo – rosso e già spuntano le prime polemiche. Ma il “governo del cambiamento”, quello dell’intesa Lega-5Stelle, cosa ha fatto per i giovani? Specialmente per il mondo giovanile, non ci sono state tracce di fondi strutturali, di investimenti solidi nelle scuole, nell’università, nella ricerca o nell’innovazione. […]

Continua a leggere

A marzo, la seconda edizione del Pordenone Film Festival

Giovani che parlano ai giovani attraverso il mezzo cinematografico. Questo è l’obiettivo di PIFF – Pordenone International Film Festival, rassegna di corto e lungo metraggi prodotti dai giovani, nata nel 2018 da una idea di Alessandro Varisco, regista cinematografico e presidente dell’Associazione Culturale Cinemando. La seconda edizione di questo originale Festival, che gode del patrocinio del Miur, […]

Continua a leggere

Primarie Pd. Arriva Richetti, il diversamente renziano

Un tempo c’era Richetto, lo scolaro impertinente eternamente bocciato, portato alla ribalta, negli anni Sessanta, da mago Zurlì, protagonista di momenti televisivi esilaranti, nei dialoghi strampalati proprio col conduttore dello Zecchino d’oro. Ora c’è Matteo Richetti, senatore dem, che si è autocandidato a guidare il Pd. Anche lui, infatti, è uno scolaro impertinente (il maestro […]

Continua a leggere

Giovani VS Grammatica: l’inviato Speciale interroga i ragazzi (VIDEO)

Giovani vs grammatica: quanto conoscono la lingua italiana? Greta Merigiola nelle vesti dell’inviato Speciale interroga i ragazzi sulle declinazioni dei verbi. Il passato remoto del verbo accedere? “Accesso” risponde il primo, “acceduto” il secondo ragazzo intervistato. I giovani ahimè non conoscono più la lingua italiana, tra un messaggino e un’emoticon hanno dimenticato l’uso dei verbi. Nel […]

Continua a leggere

Il digitale crea occupazione ma occorre puntare sulla formazione per la qualità delle competenze

Bruno Bossio: “Compiere ogni sforzo per formare alle nuove professioni ICT giovani che hanno scelto altri studi ma che oggi fanno fatica ad inserirsi nel mondo del lavoro” L’Italia è sempre più digitale, ma necessita investire nella formazione per colmare il gap tra domanda e offerta di competenze digitali per il futuro occupazionale e per […]

Continua a leggere

I giovani italiani qualificati hanno difficoltà a trovare lavoro dopo la laurea

Nel 2016 l’Eurostat ha pubblicato una classifica che riguarda l’occupazione dei giovani sia laureati che diplomati. Non è stata una sorpresa scoprire che in fondo alla classifica compaia proprio l’Italia insieme alla Grecia e a Cipro. Il tasso di occupazione dei giovani laureati qualificati si attesta intorno al 61,3%, mentre la media in Europa è […]

Continua a leggere

Open Day del Sud Italia sulle competenze digitali."200mila posti di lavoro nel digitale entro il 2020: skill, competenze e opportunità

“Disoccupati, studenti, Pubbliche Amministrazioni, Aziende… prospettive per il futuro occupazionale nel digitale”. Se ne discute all’Open Day del Sud Italia sulle competenze digitali organizzato dall’Associazione Italian Digital Revolution in collaborazione con GiGroup – Agenzia multinazionale per il lavoro.

Continua a leggere

Orchestra Internazionale di Roma: la nuova stagione punta sui giovani

L’Orchestra Internazionale di Roma, forte delle oltre 5000 presenze del 2016, presenta dal 19 febbraio al Teatro Italia la stagione sinfonica 2017, che si propone come una vera e propria scommessa a sostegno dei giovani, selezionati attraverso un bando nazionale. Non solo giovani orchestrali, solisti e coristi, con una programmazione dedicata ai ragazzi, ma anche un impegno per un’azione […]

Continua a leggere