Elton John conferma il suo ritiro dalle scene

In Rilievo Musica Video de Lo Speciale

Condividi!

Come anticipato ieri, Elton John ha annunciato in diretta video dai suoi canali social il ritiro dalle scene. Il suo ultimo tour “Addio Yellow Brick Road” che sta per cominciare, con oltre 300 date, lo vedrà impegnato fino al 2020.

“Non smetterò di fare musica, continuerò a scrivere canzoni e a fare dischi ma le mie priorità oggi sono cambiate. Ho figli, voglio essere parte della loro vita e accompagnarli alle partite di calcio”, ha dichiarato “Rocket Man” in un evento-spettacolo a New York.

L’ultimo tour che sarà sponsorizzato da Gucci anche grazie all’amicizia con lo stilista Alessandro Michele,”Sarà un modo di dire grazie e di andare via con un bang, un modo di far dire alla gente ho visto l’ultimo tour ed era fantastico”.

La popstar ha spiegato che continuerà a scrivere canzoni e fare dischi ma che i prossimi concerti, una lunga tournée di tre anni, saranno gli ultimi.

Secondo il  Mirror  la decisione sarebbe stata presa in seguito al peggioramento delle condizioni di salute del musicista che, lo scorso aprile, contagiato da un’infezione rara, ha rischiato di morire. “Non smetterò di creare ma smetterò di viaggiare. La mia vita è cambiata, ho dei figli e questo è un periodo importante della loro vita, non voglio che loro sentano la mia mancanza e io non voglio sentire la loro. L’anno scorso ho avuto un’infezione ma ora le mie condizioni di salute sono buone” ha detto Elton John che ha compiuto lo scorso 25 marzo settant’anni.

Nonostante l’annuncio c’è chi crede che sarà à davvero difficile farlo stare lontano dal palco e dal suo amato pianoforte a coda.

L’ANNUNCIO DI ELTON JOHN

 

Tagged
Vittorio Zenardi
Direttore Responsabile

Lascia un commento