Napoli, 26 spari in strada. Regolamento di conti?

News

Condividi!

26 bossoli calibro 9×19 sono stati trovati a terra nella periferia di Napoli dopo essere stati esplosi la scorsa notte poco prima dell’una. A dare l’allarme alla Polizia di Stato lo ha dato un uomo, incensurato, che abita al secondo piano di uno stabile che si trova in quella strada, dopo che il vetro del suo balcone è stato infranto da uno dei proiettili.

Secondo le prime ricostruzioni la sparatoria in via Ravello, tra San Giovanni a Teduccio e Barra, alla periferia di Napoli, sarebbe una ennesima ‘stesa’, vale a dire colpi esplosi ad altezza d’uomo. Si tratta forse del solito regolamento di conti tra bande mafiose.

Tagged
Micaela Del Monte
A sei anni ho avuto la mia prima macchina da scrivere ma poi gioco del pallone è diventata la mia passione. Laureata in scienze della comunicazione, ho iniziato a scrivere per diversi giornali online fino ad arrivare ad IntelligoNews in redazione. Oggi scrivo per Lo Speciale e collaboro con la radio della Capitale

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.