Gomitata a cheerleader nordcoreana: applaude a pattinatori USA [VIDEO]

In Rilievo

Grave errore per una cheerleader nordcoreana ripresa in video mentre applaude per i pattinatori americani. L’esercito di bellezze della Corea del Nord è rimasto invischiato in questo piccolo incidente alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. E se si calcola che in Corea del Nord c’è il dittatore Kim Jong-un a governare, quello che viene definito il signore della guerra, beh ciò che sta girando in rete è un video che potrebbe avere conseguenze.

La cheerleader “ha perso la testa” per il duo di pattinaggio artistico americano quando la sua atleta compatriota con un gomito le ricorda che deve smettere. Tutta colpa del programma corto di pattinaggio di coppia del 15 febbraio.

Mentre la squadra coreana della Corea del Nord ha urlato e sventolato bandiere perfettamente sincronizzata per il duo di pattinaggio artistico della nazione Ryom Tae Ok e Kim Ju Sok, quando è toccato ai pattinatori americani Alexa Scimeca Knierim e Chris Knierim è proprio il caso di dire che è sceso “il ghiaccio”, le cheerleaders nordcoreane si diventate di pietra, tranne una.

Condividi!

Tagged