M5s Vs M5s, Fico boccia Lombardi: “Turismo e immigrati non paragonabili”

Politica

Roberto Fico, del Movimento 5 Stelle, ad Agorà, il programma di RaiTre, a proposito del cartello postato su Facebook dalla candidata alla presidenza della Regione Lazio che pubblicizza “più turisti e meno immigrati” ha bocciato la collega grillina: “Il volantino della Lombardi non lo condivido, perché secondo me è vero che deve esserci più turismo e più attività legate al turismo nei comuni stupendi che il Lazio ha, ma la situazione migranti non è assolutamente paragonabile o non si può mettere insieme al turismo”.

Nello cartello era scritto precisamente: “Quando penso alle province del Lazio e ai suoi Borghi penso ad accogliere più turismo, che rilancia l’economia locale, e meno ai migranti, che invece pesano sull’economia locale”. E Roberta Lombardi, candidata del M5S a governatrice del Lazio, in un’intervista al Messaggero rilancia stamattina le sue idee anche oggi: degli “La gestione dell’accoglienza è pessima nel Lazio, ho solo detto che mi preoccuperei più di attirare turisti. E a Roma ci sono troppi migranti, sono fuori parametro ministeriale”.

Intanto la pentastellata ha ricevuto un altro attacco sul manifesto delle polemiche: “E’ una manifestazione di grettezza e mancanza di visione, che mirano solo a dividere e contrapporre. Chi si candida non dovrebbe aizzare le contrapposizioni, ci sono migranti che lavorano, pagano le tasse, bisogna rappresentare tutti. Poi ci sono i clandestini. Gestire la situazione è complicato, fare slogan mostra totale incapacità di gestire un fenomeno complesso e di saper solo gettare benzina sul fuoco” ha detto la presidente della Camera e candidata di Leu Laura Boldrini.

Condividi!

Tagged