Sassari, torna caso di morte per meningite da pneumococco

1 minuto di lettura

Una donna di Golfo Aranci di 79 anni e” morta a causa di una meningite da pneumococco, spiega una nota. Il suo cuore ha cessato di battere sabato scorso nel reparto malattie infettive dell’Aou di Sassari dove ere stata trasportata d’urgenza dall’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.

Si tratta dell’ottavo caso dall’inizio dell’anno in Sardegna. L’anziana donna ha accusato i sintomi sabato 17 febbraio: uno stato di incoscienza e poi la febbre. Le analisi dell’Istituto di Igiene e Medicina Preventiva di Sassari hanno evidenziato subito che la donna è stata colpita da “streptococco pneumoniae”, meglio noto come “pneumococco”, spesso responsabile di polmoniti e otiti.

L’Ats, l’azienda per la tutela della salute della Sardegna, spiega che questo caso di meningite, contrariamente a quella di tipo menigococcica, non deve suscitare preoccupazione. “Le meningiti di questo tipo sono occasionali e non hanno carattere epidemico. Solitamente colpiscono persone in eta’ avanzata con un sistema immunitario indebolito”. Per questo non e’ stato necessario attivare alcun tipo di profilassi tramite terapia antibiotica ma e’ stata solo eseguita l’indagine epidemiologica fra i parenti della donna e le persone che sono entrate in contatto con lei.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giornata Risparmio Energetico, M’illumino di meno: quando spegnere le luci

Articolo successivo

Guerra ad “inciucisti” Renzi e Berlusconi appena cominciata con Emiliano

0  0,00