Sondaggio Swg, ex Pci hanno votato M5s ed ex Dc? Fi

1 minuto di lettura

Gli elettori che nel 1987 hanno votato Partito Comunista, alle scorse elezioni hanno eletto il Movimento Cinque Stelle per il 35%, il Partito Democratico per il 32%, Liberi e Uguali, il 10%, la Lega il 9 per cento, Potere al Popolo il 5% e il restante 9 % altri partiti. Lo rivela un’indagine di Swg sondaggi che prende in considerazione un altro partito storico, ossia la Democrazia Cristiana. Secondo Swg chi nel 1987 votava Scudo Crociato, il 4 marzo scorso ha messo la croce su Forza Italia, per il 29%, sulla Lega, per il 20%, sul Pd per il 18%, sul Movimento Cinque Stelle per il 18%, il restante 15% altri partiti.

Ma sui sondaggi qualcuno oggi getta qualche ombra. Scrive su Facebook Michele Anzaldi, esponente del Pd: “Ci sono in giro troppe fake news che riguardano il Pd”…

Una notizia tutta da verificare – sostiene ancora Anzaldi –  viene lanciata in prima pagina dal ‘Fatto quotidiano’: secondo un sondaggio di Ipr, il 59% degli elettori Pd sarebbe favorevole a un governo con M5s e Leu. Si tratta di numeri esattamente opposti ad un altro sondaggio, di Swg per La7, realizzato solo sugli elettori Pd, secondo cui l’ipotesi di un appoggio è bocciata dal 60% dei dem. E a giudicare dal successo della campagna sui social #senzadime questo sondaggio sembra decisamente più aderente alla realtà”…

Quid est veritas?

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Incontro Kim Jong-Un e Donald Trump: tutto grazie a un messaggio vocale

Articolo successivo

Meteo, arriva un weekend di maltempo: LE PREVISIONI

0  0,00