“Montecitorio a porte aperte” riparte domenica: portate i ragazzi

Politica

Finalmente domenica riprende“Montecitorio a porte aperte”, l’iniziativa della Camera dei deputati che prevede una volta al mese l’apertura del Palazzo alle visite del pubblico.

PROGRAMMA: In piazza Montecitorio, alle 11, si svolgerà il concerto della Banda della Marina Militare. L’esibizione sarà diretta da Antonio Barbagallo. Il programma inizierà con l’esecuzione dell’Inno Nazionale italiano e terminerà con l’esecuzione dell’Inno Europeo. Il programma prevede brani di: Luigi Denza (Funiculì, funiculà); Kees Vlak (Tapas de cocina – Paso doble); Giacomo Puccini (Nessun dorma dall’Opera “Turandot”). Al termine del concerto, il presidente della Camera Roberto Fico accoglierà alcuni gruppi di cittadini e li accompagnerà per un tratto della visita, in Transatlantico e in Aula. “Il palazzo della Camera è la casa di tutti i cittadini”: ha affermato Fico presentando l’evento -.

L’iniziativa serve a mettere in contatto le persone con i luoghi delle istituzioni.

Per Fico infatti “l’impegno sarà di proseguire su questa strada e rendere Montecitorio sempre più vicino ai cittadini. Sono emozionato all’idea di poter accogliere per la prima volta i visitatori in questa giornata e condividere con loro una domenica speciale”.

L’accesso per i cittadini al Palazzo sarà possibile dalle ore 10,30 alle 16,30 (ultimo ingresso alle ore 15,30). La visita si svolge per gruppi e ogni partecipante dovrà essere munito di un biglietto che avrà ritirato, gratuitamente, lo stesso giorno della visita, presso l’Infopoint che sarà aperto fin dalle 9,30. Ciascun visitatore potrà richiedere, fino a esaurimento, un massimo di quattro biglietti se adulto e un solo biglietto se minorenne, scegliendo un orario di visita compreso tra le 10,30 e le 15,30.

Condividi!

Tagged