Patty Pravo si confessa su Chi: “HO FATTO DI TUTTO”

In Rilievo

“Nella mia vita ho fatto di tutto e ne sono felice. Anche se quando scrivevano sui giornali che in America vivevo sotto i ponti mi sono fatta delle grosse risate, perché in realtà abitavo al 20esimo piano e i ponti li vedevo da lassù”, racconta Patty Pravo che è una dei 7 cantanti italiani che ha superato il tetto dei cento milioni di copie vendute: basti pensare che il singolo La bambola ha venduto da solo, nelle sue multiple versioni, 49 milioni di copie!

In un’intensa intervista a Chi, in edicola da mercoledì 25 aprile, sembra tirare un bilancio della sua vita: “Sono stata sposata cinque volte delle quali tre in contemporanea, ma per un solo momento ho desiderato di avere un figlio per amore e per lo stesso motivo ho deciso di non farlo”.

I matrimoni sono terminati tutti in un divorzio. I mariti sono stati Gordon Faggetter (1968), Franco Baldieri (1972), Paul Jeffery (1976), Paul Martinez (1978) e John Edward Johnson (1982). Nel 1974 ha inoltre sposato in Scozia Riccardo Fogli con un rito non valido in Italia.

Nel frattempo, racconta ancora lei a Chi, nella sua vita è stata” tre giorni in galera a Rebibbia, dove in verità sono stata bene e ho conosciuto persone fantastiche, ho picchiato Beppe Grillo sul palco dei Telegatti, ho fumato canne chiusa nel mio Maggiolone con Jimi Hendrix e ho anche mangiato cetriolini in compagnia di Peggy Guggenheim”.

E la Pravo parlando della sua lunga carriera dice: “Ho venduto 110 milioni di dischi di cui 49 solo con “La Bambola”, che in fondo non mi è mai piaciuta! Quest’anno è il 50ennale di questa canzone… ma che palle gli anniversari, io li rifuggo e loro mi inseguono. Voglio pensare al futuro, ho molti progetti: un nuovo album, un grande show…”.

Oggi, curiosità per voi, si nutre principalmente di pesce crudo e verdure, ma è una fumatrice.

Condividi!