Champions Roma-Liverpool: scommesse e dove vederla in tv e streaming

In Rilievo Sport

Gli scommettitori puntano sulla Roma. Cresce l’attesa per questa sera, tutti davanti alla tv quando scenderanno in campo Roma-Liverpool per la semifinale di ritorno di Champions, dopo il 5-2 Reds dell’andata.

Ai giallorossi servirà un altro 3-0, come contro il Barcellona, per volare a Kiev e giocarsi la finale contro il Real Madrid. Ma come vanno le scommesse? Momo Salah è il candidato prescelto per segnare per primo e a quota 6,00, seguito da Dzeko a 6,50. Poi ci sono Firmino per i Reds e il giallorosso Schick, quotati a 9,00.

Le giocate, rende noto l’agenzia Agimeg, in queste ultime ore sono concentrate sul risultato esatto di 3-0, che è il più gettonato con il 35% delle preferenze: non è un caso che la quota è scesa da 27,00 all’attuale 18,00. Ma tra i risultati preferiti dagli scommettitori c’è anche il 4-1 per Dzeko e compagni, che porterebbe ugualmente i giallorossi in finale, con il 24% delle giocate.

La vittoria della Roma all’Olimpico, a prescindere dal risultato finale, ha raccolto il 54% delle preferenze (il segno 1 è offerto a 2,50), contro il 40% per il Liverpool (il segno 2 paga 2,55), mentre solamente il 6% crede che la gara possa chiudersi in pareggio (a quota 3,90).

DOVE VEDERE LA PARTITA

Le squadre iniziano a giocare alle 20.45 in diretta su Canale 5 e Canale 5 HD. Per gli abbonati Mediaset Premium, sarà possibile vedere il match anche su Premium Sport e Premium Sport HD.

In streaming la partita sarà visibile, per gli abbonati Mediaset Premium, tramite il servizio Premium Play. Qui una lista di siti legali dove vedere le partite di calcio in streaming.

FORMAZIONI PROBABILI 

Roma potrebbe giocare con la difesa a quattro, con Florenzi e Kolarov ai lati di Manolas e Fazio. Al posto di Strootman ci sarà Pellegrini. L’attacco: Schick, Dzeko ed El Shaarawy. Il Liverpool invece dovrebbe giocare con la stessa formazione dell’andata, ma con Mané, Henderson e Alexander-Arnold acciaccati.

Roma (4-3-3) Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy
Liverpool (4-3-3) Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané

Condividi!

Tagged