Nigeriano minaccia col coltello passanti, Polizia chiede il taser – VIDEO

Politica

Forza col taser, tuona il Sap. L’ultimo caso a far richiedere velocemente la dotazione di una pistola elettrica alle Forze dell’Ordine, promessa dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, è quello di un nigeriano minaccioso con coltello a Milano.

Ieri l’uomo, che nel video appare alterato, è stato arrestato dalla polizia per resistenza a pubblico ufficiale con un’accusa di procurato allarme e false dichiarazioni sulla propria identità. Aveva minacciato con un coltello alcuni passanti a Milano, in via Candia, di mattina a quanto si apprende.

La notizia è stata resa nota dal Sap Milano (Sindacato autonomo di polizia) con un post che mostra un video di quei momenti concitati, con tanto di sgambetto da parte del poliziotto per fermarlo: «Queste sono le situazioni nelle quali si trovano ad operare le forze dell’ordine ogni giorno – ha commentato il Sap accanto al video -. Ogni istante impiegato per decidere come fermare questi soggetti può essere fatale. Forza con questi taser!».

L’uomo aveva in mano oltre a un coltello, anche una bottiglia di vetro.

Gli agenti della volante Bonola sono intervenuti al terminal dei bus di Lampugano puntandogli la pistola d’ordinanza dopo aver messo al sicuro le persone, e il tentativo di disarmarlo è andato a buon fine grazie allo stratagemma sopra raccontato.

Condividi!

Tagged